Tufo: bevendo vino sotto le stelle

Tufo è un piccolissimo Comune della provincia di Avellino in Campania. Nella sua valle scorre il fiume Sabato, affluente del Calore, il cui toponimo è riconducibile alla roccia vulcanica del tufo, diffusa nel sottosuolo di tutta l’area.

Il comune di Tufo si sviluppò intorno all’area del castello, che sorgeva in cima ad una roccia vulcanica. La sua posizione strategica fece sì che il comune assunse notevole importanza perché era possibile controllare il territorio sottostante dal Terminio al Sannio.

Il comune ha subito diverse dominazioni ma ancora oggi l’eredità più importante è legata a quella  longobarda. Le testimonianze più evidenti di quel passato sono due: la grotta di San Michele,  con annesso “romitorio di monaci”e la devozione del paese a San Michele. A Tufo infatti ogni 8 maggio si tiene una rappresentazione popolare sulla cacciata degli angeli ribelli da parte dell’arcangelo.

Tufo è un Comune collinare, come la stragrande maggioranza dei centri dell’Irpinia.

Il suo clima è tipicamente continentale con inverni freddi e significative escursioni termiche tra diverse stagioni. La natura è ancora incontaminata, con boschi secolari di castagno, faggio, acero, rovere, nocciole e vigne coltivate su versanti alquanto ripidi.

E’ comunque conosciuto in tutto il mondo, insieme a una serie di comuni della provincia di Avellino quale base ampelografica del Greco di Tufo. Questo vino DOCG nasce da uno dei vitigni autoctoni più antichi del sud Italia che si abbarbica su terreni argillosi, sabbiosi o su rocce calcaree.

Le condizioni termiche, idrometriche e anemometriche, la favorevole posizione geografica e l’orografia del territorio restituiscono produzioni enologiche pregiatissime e di altissima qualità. Dal punto di vista analitico e organolettico presentano infatti caratteristiche chimico-fisiche equilibrate, sapori e aromi armonici quasi a voler, plasticamente, evidenziare l’interazione vitigno-ambiente-uomo.

Bere un calice di Greco di Tufo sotto le stelle e accompagnarlo con pesce fresco o mozzarella di bufala campana è un’esperienza unica e irripetibile in qualsiasi altra parte del mondo.